La parte sbagliata della storia

“…Tre sono fascisti dichiarati. Ventotto apolitici più 3 fascisti eguale 31 fascisti…” In “Lettera a una Professoressa” uno studente di Barbiana (Michele Gesualdi) parla così dei suoi compagni a Firenze. La parola semplice ed efficace di chi arriva dalla campagna, di chi ha fatto la fame e ha vissuto la povertà vera. Le parole semplici … Leggi tutto La parte sbagliata della storia

Annunci

Leggetevi Cesare Beccaria

Le urla e gli “schiaffi” fanno più notizie sulle prime pagine dei giornali, comprendo. Ma vorrei sommessamente far notare un piccolo dettaglio. Nel silenzio, devo dire abbastanza grave di molti, oggi alla Camera si è discusso sull'opportunità o meno di adottare norme in materia penale tramite referendum propositivi. RIPETO. La maggioranza propone di inserire in … Leggi tutto Leggetevi Cesare Beccaria

Il Ministro del dis-ordine pubblico

Le indiscrezioni sul prossimo "decreto immigrazione" confermano l'intento del ministro del dis-ordine pubblico. La linea è chiara: Eliminare i permessi di soggiorno rilasciati per motivi umanitari al fine di creare il caos. Chiudere i rubinetti del sistema SPRAR non favorendo un sistema di accoglienza territoriale, diffuso e gestito dai comuni, così da tenere in piedi … Leggi tutto Il Ministro del dis-ordine pubblico

Analisi di una non-vittoria

Questo è un po' il sentimento dopo i risultati delle elezioni regionali di queste ore. Per dirla come la dice Daniele Viotti, di cui condivido l'analisi e lo spirito. Di sicuro c'è un vincitore assoluto che tutti hanno ben individuato salvo fregarsene come sempre: l'astensionismo. Su questo dato occorrerebbe riflettere, e molto. Dovremmo riflettere sulla qualità … Leggi tutto Analisi di una non-vittoria